INTERVENTI ANTISISMICI, SI AL BONUS DEL 65% FINO A 96MILA EURO DI SPESA

Sicurezza antisismica: prorogata l’agevolazione del 65% per gli interventi di messa in sicurezza antisismica degli edifici nelle zone a forte rischio sismico, fino al 31 dicembre 2014; nel 2015 la detrazione scenderà al 50%

Zone Sismiche - Italia

I lavori agevolati sono quelli relativi ad immobili che si trovano in zone sismiche ad alta pericolosità (zone 1 e 2), i cui criteri di identificazione l’anno passato sono stati fissati con l’ordinanza del Presidente del Consiglio dei ministri n. 3274 del 20 marzo 2003.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI